.
Annunci online

nefeli

Riapro le danze

mi fidanzo con un blogger 4/9/2005

Non posso piu' usare i miei occhi. Guardo, osservo, fisso il vuoto o i volti. Ma non li uso piu' per guardare, in un certo modo, ecco, si, per guardare con un certo sguardo. Ho tanti sguardi che non posso piu' usare perche' non sono innamorata. Mi mancano i miei sguardi, gli occhi pieni di cose, di significati, di doppi sensi e di allusioni che solo un altro, solo "l'altro" capisce.
Il mio corpo e' un limite. La pelle e' la frontiera del mio solipsismo e solo io entro nei confini di questo mio corpo. Non posso piu' partecipare dell'universo e degli altri corpi, perche' non sono innamorata e non posso uscire dal mio corpo. Ho voglia, di nuovo, che il mio corpo attraversi e sia attraversato, che abbia una portata e un significato piu' vasto del suo esistere solo e singolo.
Ho deciso di riaprire le danze, di reinnamorarmi. Di sbagliare, di illudermi, di perdere. E anche di acquistare, di concedere, di scambiare. Questa volta, lo sento, mi mettero' le scarpette da ballroom, mi calchero' la rosa tra i capelli e danzero', sogguardando la sala per intercettare l'ingresso del mio compagno di danza.



permalink | inviato da il 4/9/2005 alle 18:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

Il duello

mi fidanzo con un blogger 22/8/2005

Avete ragione... ho negletto per troppo tempo i miei duellanti, lasciati qui a sfidarsi con occhi di fuoco, le lame sguainate...
Dino e Marco erano stati affiancati da altri valenti che si erano offerti alla sfida, ma si erano chiusi in un silenzio d'altri tempi. Io, Rossana ritrosa, non ho preferito ne' l'uno ne' l'altro e oggi, uno dei due mi ha mandato una missiva piena di tristezza per iil ritiro della dama dalla tenzone. Forse ero a corto di fazzoletti, forse cercavo un Cyrano che non c'e'...
Chissa' cosa cercavo... del resto e' prerogativa delle dame quella di avere le idee poco chiare. Mi rifiuto tuttavia di dichiarare uno vincitore per la tristezza dell'altro. Forse, la vera sconfitta sono io.




permalink | inviato da il 22/8/2005 alle 0:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

Terza prova cavalleresca

mi fidanzo con un blogger 23/6/2005

Mi sono consultata con la sorellina, che sta compiendo l'inutile maratona degli esami di maturita' e le ho chiesto: "Cosa faccio fare ai due pretendenti come terza prova?" E lei: "Fagli fare la mia." Attimo di esitazione perche' era presto ed ero proprio rincoglionita... "AAAAAH! Quella degli esami di maturita'!"
Per un po' ho accarezzato l'idea di sottoporli a un test serrato su nozioni di cultura generale ma poi ho optato per qualcosa di piu' rilassante per loro (eheh... vedrete vedrete...)
Dunque: la donzella richiede che, per l'ultima e conclusiva prova, i cavalieri descrivano la situazione ideale di un primo appuntamento.
Visto che siete stati un po' birichini durante la seconda prova, vi segnalo alcune semplici regole da seguire: valutero' in proporzioni uguali
1. la vostra capacita' di essere romantici
2. la conoscenza che avete dei gusti della donzella
3. il vostro umorismo
4. la purezza dei vostri intenti
Al via la tenzone!!



permalink | inviato da il 23/6/2005 alle 9:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

Fidanzati esigenti

mi fidanzo con un blogger 22/6/2005

Il mio tesoro si e' lamentato di non trovare piu' la sua foto nel mio blog... Ecco qui

 
Magro o grasso e' sempre un adorabile Panda!



permalink | inviato da il 22/6/2005 alle 15:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

Risultato della seconda prova cavalleresca

mi fidanzo con un blogger 21/6/2005

Beh, che dire... Le poesie sono state scritte.
Dino e Marco si sono impegnati in modo ineguale (purtroppo e' vero) alla composizione del sonetto.
Se Dino e' stato esilarante dal punto di vista, come dire, stilistico, componendo una gustosa parodia della poesia impegnata, colta e quant'altro, Marco invece si e' impegnato nella composizione di un'opera ironica cercando di rappresentare la storia di questa singolar tenzone, molto singolare invero.
Se avevo dato mezzo voto a ciascuno per la prova di forza e abilita' fisica, qui devo dare un mezzo voto a Marco. Il voto non e' intero perche' sono permalosa e avrei voluto, dall'alto del mio ventaglio, qualche versetto incensatorio in piu' (il mio giudizio e' insindacabile!) Sebbene abbia apprezzato il riferimento leopardiano di "I piedi sbatte e piagne come n'matto..  "
Dino: sei spiritoso ma ai fini del romanticismo non hai affatto tenuto conto della donzella, solo dell'umorismo.
Siamo dunque 1/2 per Dino, 1 per Marco!
Presto dichiarero' quale sara' la terza e ultima prova!



permalink | inviato da il 21/6/2005 alle 13:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

Soluzione al test d'amore

mi fidanzo con un blogger 16/6/2005

Profilo  A
Sei l'uomo che si incontra piu' spesso, quello che spera io non parli troppo, salti i preliminari e me ne vada presto. Disposto a mentire, vendere la primogenitura (altrui), illudermi e corteggiarmi per tutto il tempo necessario (che non superi pero' i 6.5 minuti) pur di mettere un'altra tacca nel cinturone.
Profilo  B
Sei il mio uomo ideale, con quel tanto di insicurezza che ti rende adorabile, quel tanto di spregiudicatezza dettata dall'attrazione che ti rende irresistibile, quella liberta' che fa ipazzire.Di solito pero', nello scenario 3 ti fai bruciare sul filo di lana da un pecorone con i peli nelle orecchie che ha avuto il sangue freddo di memorizzare il numero e che mi ha chiamato appena uscito dalla metro (e ha anche scritto il mio telefono nei
bagni pubblici)
Profilo C
Sei un bigotto figlio di mamma (italiano normotipo) con quel tanto di pruderie adolescenziale che anche a quarant'anni ti fa bisbigliare frasi compromettenti alle ragazze senza sognarti di dar seguito alle promesse...
Profilo D
Sei uscito paro-paro dal film "Ricomincio da Tre". Avete presente il tipo cinquantenne che vive ancora con la madre? Quello che Troisi cerca di "salvare" dicendogli di andare a vivere da solo e lui si mette a gridare "Mammaaaaa! Mammaaaaa!"

E ora una parola sulle combinazioni
diario_di_bordo e Napolino: Quella "b" vi ha salvato dal baratro della "a". Per fortuna al primo scenario avete mostrato di capire che se una donna mostra la propria attrazione e il proprio desiderio questo non la rende necessariamente impresentabile alla mamma.
Dino ed eCarta: e adesso come faccio? Siete i miei uomini ideali. Che si fa? Hai mica un'armatura nel comodino, eCartino? Mi sa che ti serve...
uomodellastrada: Hai cercato di aggiustare la cosa con la battuta sul bagno... pero' il senso della cosa non era che si andava li' per lavarsi... Quella "a" ha inquinato un profilo altrimenti perfetto. Nel tuo cuore si nasconde un galletto ben mascherato da un'indole romantica.
M. : che ti devo dire? Sei l'uomo dei miei incubi! :o)) Fatti due conti e lo vedrai. Ma io e te lo sappiamo che trabocchi f%



permalink | inviato da il 16/6/2005 alle 6:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa

Seconda prova cavalleresca

mi fidanzo con un blogger 13/6/2005

Miei cavalieri, avete messo alla prova le vostre armi e le vostre virtu' di combattenti, avete cominciato qui la prova e cosi' e' terminata...
Mi sono ritirata nelle mie stanze per riflettere sulla tenzone e pensare quale altra prova dovrete superare, poiche' il vostro valore mi e' parso uguale e il vostro amore per me limpido, puro, casto... (Ehi Nano, spostati di li' e smettila di ripetere "10 mesi". Che vorra' mai dire? Non capisco i riferimenti licenziosi... sono stata educata nella morigeratezza delle mie stanze da un solo istruttore che mi diceva sempre "se qualcuno te lo chiede, io non mi sono mai spogliato" e rideva... io non capivo la battuta e lui mi diceva "perche' sei pura di cuore")
E cosi' ho deciso di imporvi una tenzone letteraria. Ho pensato di chiedervi di ripulire i vostri lascivi blog da femmine varie (Dino: quella tipetta col costumino rosso senza trucco e filtri davanti alla macchina fotografica non e' niente! Marco: la tua "attrice" preferita ha sempre la stessa espressione, immutabile, in ogni occasione. Provare per credere
Hannigan stupita, Hannigan timida   Hannigan felice)
ma poi ho desistito, sono comunque al di sopra di ogni altra donna.
Dunque, miei cavalieri: dovrete comporre un sonetto in cui devono comparire i seguenti termini
Nefeli, termosifone, piedi, asciugamano, tenzone, gatto.
Buon lavoro!




permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 22:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa

lavoro lavoro lavoro

mi fidanzo con un blogger 13/6/2005

Mi scuso con i duellanti e con il mio adorato eCartino, ma sto girando un cortometraggio il cui cartellone, presto in tutti i cinema, e' questo:
Sono un po' impegnata perche' ne curo la regia, la recitazione, il montaggio, le riprese, i costumi, la scenografia, le musiche...



permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 17:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

Il primo agone si e' concluso

mi fidanzo con un blogger 13/6/2005

Leggete qui com'e' andata... attendiamo il contrattacco di Marco!
Io ho assegnato mezzo punto a Dino, siete d'accordo o degni nobili della congrega che siete stati spettatori?



permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 16:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

Prima prova cavalleresca

mi fidanzo con un blogger 13/6/2005

Premetto che sto vivendo un momento "Poltergeist". Sto aggiustando la mia porta di casa e mi state distraendo... ora la porta e' scardinata e vedo una strana luce filtrare.
Scrivo il post e torno al lavoro.
Proporrei innanzi tutto la popolarissima giostra classica, quella a cavallo (la folla l'acclama a gran voce)

A voi la scelta delle armi
 
escludendo questa (non barate!)   Io, torco il fazzoletto con ansia in disparte e tremo per i miei amati... (Accidenti, mi somiglia pure! ma io, come dice la didascalia, sono vissuta tra il 1292 3 il 1358)
Seguira' combattimento a piedi.



permalink | inviato da il 13/6/2005 alle 14:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa