.
Annunci online

nefeli

TERZO INDOVINELLO

indovinelli 28/10/2007

Stavolta andiamo sul classico, in tutti i sensi.
L'indovinello è in rima, ha un titolo (che non c'entra con la soluzione) e insomma tutte le caratteristiche di un indovinello da settimana enigmistica.
Ecco a voi:

PAZIENTE ANOMALO

Grazie a un cuore altrui, che non porta in petto,
ha potuto salvarsi correndo a capofitto.
Non la carne o i grassi ma fibre succose
ne han fermato, per poco, le vie arteriose.



permalink | inviato da nefeli il 28/10/2007 alle 10:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

GRANDE SFIDA DI INDOVINELLI - RELOADED

indovinelli 20/10/2007

Mi sono resa conto che il mio indovinello pesava troppo di influenze da Apollinaire, dunque cerco di sciogliere uno dei nodi incomprensibili.

Come in passato, al vincitore il pregio di avere un ritratto del proprio blog qui sul mio blog.
Il concorso è complesso, si compone di diversi indovinelli (sei) di mia invenzione e che sono correlati. Scoperto uno sarà più semplice scoprire gli altri. Si conteranno le risposte esatte. First come first serve. Spero che riuscirete presto a risolvere il primo, non vedo l'ora di mettere il secondo. Al lavoro!

Primo indovinello


Tutti l'abbiamo in casa. Ne contiene uno di ognuno, diversi ma simili: chi non sa ne ha di finti. Ad aprirli, si scoprono mondi. Guarda cosa contiene e vedrai il proprietario allo specchio.



permalink | inviato da nefeli il 20/10/2007 alle 23:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa

Sempre più difficile...

indovinelli 19/10/2007

Qual è l'opera che è rimasta incompleta sebbene si rappresenti ancora, che ha 4 diverse ouvertures e in cui una donna si traveste da uomo?



permalink | inviato da nefeli il 19/10/2007 alle 8:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

Tornano gli indovinelli!

indovinelli 19/10/2007

In questo caso è più un quiz, ma credo vi divertirà lo stesso.
Qual è il film in cui:
1. c'è una memorabile commessa di una libreria che si trasforma da topo di biblioteca in bellissima donna;
2. c'è una serra con orchidee mantenuta come scusa per scaldarsi;
3. il protagonista dà il permesso alla co-protagonista di grattarsi la gamba?

Al vincitore, gloria imperitura.



permalink | inviato da nefeli il 19/10/2007 alle 6:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

Soluzione agli indovinelli irrisolti

indovinelli 6/6/2005

Adesso vetro m'ammazza. Erano indovinelli spiritosi, ma siccome nessuno se li filava non ho mai dato degli indizi spiegando la "linea ironica"
Il primo e'
"finestrino dell'autobus" avete presente? Se piove, si lava e allora si vede tutto chiaro. Di solito e' sporco... :o)
Il secondo e'
"tutto" non possiamo che scoprire cio' che gia' in qualche modo e' scoperto. La nostra mente non puo' concepire l'inconcepibile. E' la cosa che dovrebbe tener presente Marzullo: se sei in grado di formulare una domanda, ne sai gia' la risposta. Anche se non ne sei cosciente.



permalink | inviato da il 6/6/2005 alle 11:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa

VINCITORE dell' Indovinello Nuovo

indovinelli 11/4/2005

E' Barbara che ha detto: la luna.
Menzione d'onore a Cical0ne che ha proposto "l'ombra". Molto sottile.

Presto il ritratto di Barbara, ma dovro' districarmi nel suo sito condominiale...



permalink | inviato da il 11/4/2005 alle 15:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa

INDOVINELLO NUOVO

indovinelli 10/4/2005

Ragazzi, arrancate nelle soluzioni... allora ve ne metto uno facile facile...

“Non si vede se c’è luce, ma se è completamente buio non può esserci.”




permalink | inviato da il 10/4/2005 alle 19:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa

Ritratto del vincitore

indovinelli 6/4/2005

Finalmente! A grande richiesta. e prima di essere denunciata in tribunale per insolvenza, pubblico il ritratto del vincitore del MEGACONCORSO A PREMI "indovina indovinello":
Vincitore del quarto indovinello [se ci credi, esci dall'inferno] e'
caracaterina
con la risposta: l'oroscopo!!!
Ecco il suo ritratto.


Caracaterina è una scrittrice. Chissà come si chiama veramente, ma sembra nascondersi sotto le sue spoglie una vera scrittrice. O forse uno scrittore. Forse, come l’Emanuelle più discinta e con meno riflessioni di lei, si lascia scrivere da un uomo. Forse caracaterina è veramente qualcuno che dedica ogni suo pensiero a Caterina, e per questo, non è Caterina.
Sia come sia, questa Caterina è spiritosa, eppure triste, è dolce, eppure intransigente, è spensierata, eppure acuta. Caterina è contraddittoria, beatamente contraddittoria. Ama le sbilenche simmetrie di vento di Calder. Beve i cappuccini al posto dei parcheggi e nasconde la macchina in ricevute di ritorno. Se non leggete il suo blog vi perdete questo e altri momenti di delizia surreale.
Caterina scrive meglio, cioè non scrive solo bene. E pensa tanto. A lungo.
Caterina è capace di dire queste cose, che non dimenticherò più:

Si sta nella Storia, in fin dei conti, e non nell’altrove.
Piuttosto che diventare completamente atei restiamo umani
Così alta da inibire le basse scarpette rosa ma non le rose
Se una cosa deve veramente restare privata,  perché mai scriverla?
Ecco, solo la necessità sorregge il singolare senso di impotenza.”





permalink | inviato da il 6/4/2005 alle 20:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

Ritardo nella premiazione

indovinelli 6/4/2005

Come dicevo ieri, caracaterina ha risolto l'indovinello ingannevole [l'oroscopo]. Non ho avuto tempo ancora di scrivere il suo ritratto, ma lo faro' a breve. Giuro! Nel frattempo, Barbara mi ha fatto ricordare una cosa.
Una volta stavo con un tipo che era fissato con l'oroscopo. Non poteva alzarsi dal letto se non aveva sentito un Branco di stelle che gli spiegava la giornata, non poteva iniziare la settimana senza le indicazioni di Sette saggi. Come vedete, non era una ricerca profonda la sua, era solo la ricerca di indicazioni il piu' precise e cretine possibile. Era anche molto geloso. Dunque deve partire per una settimana di lavoro all'estero e si mette in testa che io lo tradiro'. Non c'e' verso di tranquillizzarlo con le mie parole e proprio il giorno della partenza mi chiede di leggere "Sette" in macchina ad alta voce. Sotto il suo segno si leggeva "Questa settimana ti allontanerai dalla persona amata, ma non ti fidare perche' ne approfittera' e non ti dira' niente"; sotto il mio diceva "ti godrai la  liberta' improvvisa scatenandoti in avventure segrete e passionali."
Lui inchioda in mezzo a un incrocio e fa una scenata da pazzi. Morale: ho speso 100 euro quella settimana in telefonate al tipo per rassicurarlo sulla mia moralita'. Scrissi poi all'oroscopara di "Sette" chiedendo: ma come e' possibile che il roteare di pietre nel cosmo possa determinare con tale precisione i comportamenti umani? E soprattutto, come si permettono questi oroscopari di postulare un mio comportamento tanto basso???



permalink | inviato da il 6/4/2005 alle 9:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

SOLUZIONE ALL'INDOVINELLO INGANNEVOLE

indovinelli 5/4/2005

caracaterina lo ha risolto! Bravissima! Ora c'e' una donna nell'empireo dei vincitori. Come promesso, mettero' tra breve un ritratto della nostra gloriosa vincitrice. La soluzione? L'oroscopo!
P.S. io non ci credo, ma l'indicazione di "uscire a riveder le stelle" e quella da Kant "il cielo stellato sopra di me" serviva ad aiutarvi.



permalink | inviato da il 5/4/2005 alle 14:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa