.
Annunci online

nefeli

acqua dolce prosecco camomilla UPDATE

concorsi 6/4/2005

Abbiamo una new entry: linus.
Dice;
Insomma, mi butto pure io:
L'uomo felice, che pensa alle grazie soffici dell'ultima donna che ha conosciuto, ha ordinato un dolce: guarda la panna, la cioccolata, e pensa ale gioie del sesso.
La depressa ha preso un bicchiere d'acqua: ha terrore di ingrassare, crede di on piacere più a nessuno e si sente insignificante, senza odore, senza sapore, come se fosse trasparente, infatti guarda il bicchiere e si dice che l'acqua le assomiglia: inodore, insapore, incolore.
L'insoddisfatto sorseggia la sua camomilla, augurandosi almeno di riuscire a dormire e di non essere roso dall'ansia di prestazione.
Il nevrotico infine, bocca asciutta da quanto parla (tipo Woody Allen) si scola un pessimo prosecco, senza badare a cosa ingolla e tutto intento nella sua nevrosi.



Quaderno ha detto La
donna insoddisfatta prende il prosecco,tenta di ubriacarsi e provarci
con l'uomo felice che però prende l'acqua x rimanere lucido ed
evitarla,intanto il nevrotico prende una camomilla mentre sbraita
contro il povero depresso(innamorato della donna insoddisfatta)che si
consola con un dolce!

Barbara ha detto
Allora, la logica banale vorrebbe che il nevrotico si prendesse la
camomilla per calmarsi, ma il fatto è che il nevrotico non si accorge
affatto di essere nevrotico: lui è convinto che siano gli altri a farlo
incazzare, e quindi si prende il dolce per compensare. Quella
insoddisfatta è chiaramente la donna, che è la moglie del nevrotico, e
si prende la camomilla per calmare la tentazione di strangolarlo. Il
depresso si prende il prosecco, semplicemente perché se lo trova lì
davanti, senza neanche guardare, e il felice prende l'acqua: tanto sta
già bene così.


E' notevole che la donna sia o l'insoddisfatta o la depressa del gruppo. Nessuno pensa che una donna in mezzo a tre uomini possa essere quella felice??
Per ora direi che:
Linus e' stato il piu' letterario, il piu' strutturato narrativamente nella descrizione.
Quaderno la piu' cinematografica, vera sceneggiatrice di questa vicenda da bar.
Barbara e' stata la piu' spiritosa.
Propendo per Barbara per ora, anche se gli altri due sono stati altrettanto creativi. Ma sono una tipa un po' dark che ama l'umorismo...





permalink | inviato da il 6/4/2005 alle 9:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa